Category Archives for "Recensioni"

“Natalino il monellino” di Angela Ceraso

Di Amalia Papasidero

Il Natale è ormai alle spalle, ma ci sono alcune storie, che sebbene nascano e si sviluppino in ambientazione festiva, sono sempre valide, perché nella loro estrema facilità ci trasmettono messaggi importanti. Questo è proprio il caso della fiaba “Natalino il monellino compie una buona azione” di Angela Ceraso, con le illustrazioni di Amalia Ceraso; […]

Continua a leggere

Amalia di Giorgia Garberoglio

Di Amalia Papasidero

Emma si ritrova al funerale della nonna Amalia, ma al momento di dire alcune parole in suo ricordo, si rende contro di non conoscerla bene, di avere di lei un’immagine molto superficiale, un po’ come tutti.  Grazie alle pagine di un diario, in cui Amalia annotava gli avvenimenti salienti della sua vita, Emma entrerà davvero […]

Continua a leggere

La meccanica del cuore di Mathias Malzieu

Di Amalia Papasidero

Uno, non toccare le lancette Due, domina la rabbia Tre, non innamorarti, mai e poi mai… Altrimenti… la meccanica del cuore andrà in mille pezzi. Il piccolo Jack ha un orologio a cucù montato sul cuore, protesi senza dubbio ingegnosa ma alquanto bizzarra, che lo rende diverso da tutti gli altri e al contempo molto […]

Continua a leggere

“Io e te” di Niccolò Ammaniti

Di Amalia Papasidero

Crescere, affrontare la vita: stare al mondo ha le sue regole, il suo linguaggio, spesso crudo e selettivo che non tutti riescono a capire e dal quale, molti si sentono esclusi. Questo è il fulcro del romanzo Io e te (Edito Einaudi/2010), scritto magistralmente da Niccolò Ammaniti. Pochi, ma sufficienti sono gli ingredienti che infarciscono […]

Continua a leggere

“Voci” di Pina Oliveti

Di Amalia Papasidero

Ritorni al Sud I paesaggi dietro al finestrino spiccano frenetici i tuoi occhi brillano ritorni al sud. Ritorni ai profumi di mandarini, all’odore dei mosti e del pane sfornato, all’autunno rosso di cachi maturi e castagne. Ritorni al sud figlio mio al calore del fuoco agli echi di una chitarra battente al vociare chiassoso di […]

Continua a leggere

E poi venne il perdono. Di Maria Rocco

Di Amalia Papasidero

Una famiglia del Sud, tre generazioni a confronto, vite che s’intrecciano, le storie di donne e di uomini in cui l’amore e il destino tirano i fili di esistenze difficili, fatte di rinunce e profondi dolori.   Siamo negli anni Trenta, una giovanissima Anita sposa un uomo che non ama, un uomo padre-padrone, al quale […]

Continua a leggere

Trecento secondi…

Di Amalia Papasidero

Non si può descrivere ciò che provai a leggere quelle parole maledette. Non si può. Come si può raccontare di un mondo intero che si frantuma in trecento secondi netti? Trecento secondi. Quelli che scandirono il passaggio dal prima al dopo. Trecento secondi. Tanti bastarono a togliermi i miei figli, il domani e il respiro […]

Continua a leggere

Al servizio della inGiustizia Italiana.

Di Amalia Papasidero

È un problema di giustizia, è un problema di mancato riconoscimento di diritti ma è anche un problema di democrazia. Le vite ingabbiate dei magistrati onorari, circa 5.000 professionisti in tutta Italia, che amministrano metà dei contenziosi civili e penali e attendono da anni la stabilizzazione e una riforma che affronti il tema delle retribuzioni […]

Continua a leggere

Al di là delle nuvole di Katia Belloni

Di Amalia Papasidero

Un bellissimo e-book da scaricare gratuitamente, da leggere, da regalare per Natale che non potrà lasciare indifferenti, perché racconta la grinta e il coraggio di chi non vuole arrendersi ma prendere la vita a morsi. “Mi chiamo Katia e sono nata a Rovigo il 12 agosto 1971. La mia vita non è sempre stata facile; […]

Continua a leggere

“Le stanze vuote” di Antonella Iuliano

Di Amalia Papasidero

Le stanze vuote è la prima raccolta di poesie di Antonella Iuliano; è suddivisa in nove sezioni che racchiudono poesie a tema o legate da un elemento comune. Le sezioni sono: Acque stagnanti, Frondose altezze, La cangiante terra, La notte e le disseminate stelle, Colori, Musicali danze, Le rime nere, Quotidiani angoli, Le stanze vuote. […]

Continua a leggere

Ritorno in Norvegia

Di Scritto da voi

L’amore come fulcro, come nodo da cui si dipanano le vicende di vite intrecciate tra loro che gioiscono, soffrono, vivono, amano.   Roberta Strano, con il suo ultimo romanzo Ritorno in Norvegia (Twins Edizioni, 2015) ci fa fare un viaggio nel tempo: ci troviamo nella Norvegia di Sweyn, quando sul trono d’Inghilterra sedeva Guglielmo Il Conquistatore, […]

Continua a leggere

Last moon in Paris

Di Scritto da voi

“Vi è qualcosa senza forma e dimensione che esiste in ognuno di noi. Pulsa come il nostro cuore, ragiona come la nostra mente, sente e vede come i nostri sensi. Noi la chiamiamo semplicemente … anima! Quando le vite di due persone si incontrano, alcune volte esse si sfiorano solamente, ma altre volte si attraversano […]

Continua a leggere

Il vagone

Di Amalia Papasidero

La peggiore atrocità commessa dai nazisti sugli ebrei non sta nemmeno nei campi di sterminio e nei forni crematori. Sta nei “treni della morte”. Arnaud Rykner con il suo romanzo Il vagone (Mondadori, 2012), racconta uno degli orrori più grandi mai visti prima: il viaggio di tanti deportati verso i lager nazisti, dove ognuno, strappato […]

Continua a leggere
1 2 3