Welcome message!

Blog Post

Concorso letterario gratuito: “C’era una volta”

 

 

Il sito web Scrittura&Dintorni.it, in collaborazione con la libreria Brucaliffo di Vibo Valentia (Via Fiorentino n. 19)

 

Organizzano

 

Il concorso letterario gratuito “C’era una volta”, incentrato sulle fiabe, strumento in grado di far sognare adulti e bambini, trasportandoli in una dimensione magica in cui realtà e fantasia si mescolano per dar vita a momenti ricchi di incanto.

 

Regolamento

 

  1. Obiettivo del concorso è quello spingere a realizzare una fiaba che possa racchiudere un insegnamento, donare spunti di riflessione e riesca a condurre il lettore in un mondo fatato, ricco di tutti quegli elementi che sono alla base delle storie fantastiche.
  2. Il concorso si dividerà in due sezioni: sezione scuola con tutti gli elaborati dei ragazzi della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado e la sezione adulti, a cui potranno partecipare tutti coloro che amano il mondo delle fiabe e scrivere storie per bambini. I testi dovranno essere scritti in lingua italiana. Sono esclusi dalla partecipazione i membri della giuria. Gli elaborati dovranno essere inediti, pena l’esclusione dal concorso. Ogni autore può partecipare con un solo elaborato.
  3. La fiaba dovrà avere una lunghezza massima di 12.000 caratteri spazi inclusi, pena l’esclusione.
  4. L’elaborato dovrà essere corredato da un titolo, originale e significativo.
    Il file contenente l’elaborato dovrà essere composto esclusivamente dalle seguenti parti: titolo, testo della fiaba. Non bisogna riportare nel file né il proprio nome né altre informazioni personali. I file andranno inviati in formato .doc, .docx, o .rtf.
  5. Saranno esclusi dal concorso tutti gli elaborati non inediti, che promuovano o incitino al razzismo, alla violenza, all’antisemitismo, che contengano oscenità, volgarità e blasfemie, e che non abbiano alcuna attinenza con l’argomento del concorso, indicato al punto 1.
  6. L’invio degli elaborati dovrà avvenire entro e non oltre il 28 febbraio 2018. Quelli pervenuti oltre questa data non saranno presi in esame.
  7. I nomi dei componenti della giuria, il cui giudizio è insindacabile, verranno resi noti in questa pagina alla scadenza del bando (28 febbraio 2018).
  8. La valutazione avverrà secondo i seguenti criteri: adesione alla traccia, originalità dei contenuti e della strutturazione dell’elaborato, psicologia dei personaggi, messaggio positivo e costruttivo, estetica del testo (lingua, stile, poetica).
  9. Le prime tre fiabe classificate saranno pubblicate all’interno del sito e gli autori riceveranno una targa; la giuria selezionerà poi tra tutte le fiabe quelle che saranno inserite in una raccolta edita e curata da Scrittura&dintorni.

 

La versione digitale sarà scaricabile gratuitamente dal sito www.scritturaedintorni.it, quella cartacea, invece, sarà acquistabile, dietro il pagamento di un piccolo contributo, presso la libreria “Brucaliffo” di Vibo Valentia.

La premiazione avverrà mercoledì 28 marzo 2018, ore 18.30, presso la libreria “Brucaliffo”.

 

 

 

 

 

Iscrizione Concorso Letterario "C'era una volta"

    Spuntando la casella si autorizza allo sfruttamento economico in via esclusiva da parte di Amalia Papasidero (Responsabile Scrittura&dintorni) dell'opera, qualora venga inserita nella raccolta e venduta sul sito.
  • Tipi di file accettati: doc, docx, rtf.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

CONTEGGIO CARATTERI: per conteggiare il numero dei caratteri spazi inclusi:
– Word 2007/2010: in basso a sinistra, cliccare sulla voce “parole”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri spazi inclusi”.
– Word 2003: dal menu “strumenti”, cliccare su “caratteri”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri spazi inclusi”.
– Open Office: dal menu “strumenti”, cliccare su “conteggio parole”; nella finestra che si apre, considerare il dato “caratteri”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Scrittura creativa a Londra
Vita di un’aspirante scribacchina a Londra

Una panoramica per capire cosa significa studiare Creative Writing in un ambiente culturalmente ricco…

〈movimentomilc〉 e il cinema sperimentale

In un uggioso pomeriggio di febbraio, incontro a Vibo Valentia Michele Tarzia, uno degli…

“Sì viaggiare”. L’e-book gratuito da scaricare e leggere!

Da oggi è scaricabile l’e-book contenente i racconti più belli del concorso letterario 2015…

Concorso di poesie “Poeticamente”

REGOLAMENTO
1. Il concorso di poesie 2015-2016 è organizzato da Scrittura&dintorni.it.
2. Il titolo del concorso…

Il racconto vincitore del Concorso Letterario 2015 “Sì viaggiare”

Londra nel cuore

Viaggiare significa spesso perdere un po’ di sé stessi, per scoprire una…

Musica e parole: una collaborazione che profuma di successo

Quando due sensibilità, pur diverse per esperienze e vissuto, si incontrano, quando due mondi,…

Una rosa e un libro
Una rosa e un libro

Il 23 aprile è il giorno in cui si festeggia san Giorgio; secondo un’antica…

Il maggio dei libri

Di cosa si tratta?

Dal 23 aprile prenderà il via, anche quest’anno, l’iniziativa Il maggio…

Essere diversi: non sei sbagliato, sei come sei

Cosa significa essere diversi? Non vestire alla moda, non frequentare i luoghi più in…

Contro la violenza sulle donne

Questo breve racconto parla di rinascita, di come si debba trovare la forza per…

Piccoli sogni crescono…

Scrittura&dintorni sta piano piano diventando una piccola realtà con al suo interno tante iniziative.
Ho…

Libri 2014: la lettura ai tempi della crisi

Nonostante l’intero settore editoriale, in Italia, sia fortemente in crisi, dato che emerge dal…

Spose bambine: quando l’infanzia non conta

Esistono luoghi in cui i profumi speziati, gli aromi di tabacco e caffè si…

Il racconto vincitore del concorso “Io allo specchio”

Se mi guardo davvero, cosa vedo?
 
Mi piace pensare che la strega cattiva nella favola…

L’olocausto degli ebrei e i suoi eroi

«Chi salva una vita, salva il mondo intero»; questa bellissima citazione estratta dal Talmud…

Diario di una sofferenza

Gli orrori del nazismo
“Devo raccontare” è il diario scritto da Masha Rolnikaite, edito da…

Il cammino silenzioso

Passare dalla vita alla morte viaggiando “in prima classe”

Il viaggio che voglio raccontare è…