Il mostro di Marcinelle

Mag 30, 2013
Recensioni

L’orrore della pedofilia

Il libro documento “Avevo 12 anni. Ho preso la mia bici e sono partita per andare a scuola…”, edito da Bompiani, racchiude la struggente storia di Sabine Derdenne, unica sopravvissuta al mostro di Marcinelle, Marc Dutroux, che per molti anni ha terrorizzato il Belgio rapendo bambine e giovani donne con l’unico scopo di appagare i suoi istinti perversi.
Ho letto tutto d’un fiato e quasi con un leggero sorriso questo libro, stupita soprattutto dalla grande forza d’animo di una bambina di 12 anni: è stato proprio quest’ultima a mantenerla in vita nonostante gli abusi, le umiliazioni e le vessazioni psicologiche e fisiche che ha dovuto subire negli oltre due mesi di prigionia.
Il libro evidenzia come il problema della pedofilia sia ancora molto diffuso e come forse non si faccia abbastanza per risolverlo; è infatti sconvolgente pensare che “il mostro” non teneva la piccola Sabine in un luogo isolato, ma tra le case del paese, vivendo apparentemente una vita normale ed agendo indisturbato senza che nessuno si accorgesse dell’ orrore che si stava consumando.
Decisamente incisiva è stata la dignità di Sabine, oggi divenuta una donna, che non ha mai voluto raccontare, se non ai fini del processo, quanto aveva vissuto; ciò nasce probabilmente dalla volontà di non spettacolarizzare l’accaduto e di dimenticare la spiacevolissima vicenda il più in fretta possibile: solo questo documento, così che tutti sapessero cosa le aveva fatto Marc Dutreaux, cose che una bambina non dovrebbe mai vedere.
Il mostro di Marcinelle ha ucciso tutte le sue giovani vittime: Sabine è stata molto fortunata, ma forse era destino che sopravvivesse, affinché qualcuno potesse raccontare quanto dolore nasce quando viene spezzata così brutalmente l’infanzia.

Amalia Papasidero

Tratto da Tempovissuto.it

http://www.scritturaedintorni.it

Amalia Papasidero, editor, correttore di bozze, consulente letterario e blogger. Ha conseguito il master in “Tradizione e innovazione nell’editoria. Dal libro all’e-book” presso l’Università della Calabria. Gestisce il sito web www.scritturaedintorni.it (che ha ottenuto l’accredito stampa presso il Festival della letteratura di Mantova nel 2016), che si occupa di ciò che ruota attorno al mondo della scrittura e offre numerose risorse e servizi per gli autori. Organizza eventi letterari e culturali (presentazioni librarie e musicali, campagne di sensibilizzazione su temi sociali). Ha da poco pubblicato una raccolta di poesie dal titolo “Riflessi”. Tiene corsi di scrittura e self-publishing, workshop sulle tematiche legate alla narrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *